Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Politica della privacy    

Home Page / Attività:


Catalogazione

Inventari e schede di beni materiali e immateriali

A partire dal 1997 il Museo ha ideato e realizzato progetti di catalogazione con le schede ministeriali dell’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD), utilizzando prima i tracciati FKO (Folklore – Oggetti), FKN (Folklore – Narrativa) e poi i tracciati BDM (Beni Demologici Materiali), BDI (Beni Demologici Immateriali) e F (Fotografia), in stretta collaborazione con la Regione del Veneto.

Tali progetti hanno individuato alcune tematiche, che prevedevano l’uso incrociato di diverse tipologie di schede, e che hanno consentito la produzione di nuovi beni immateriali (testimonianze, letteratura orale formalizzata, crono-fotografie, film) e l'acquisizione di nuovi reperti per le collezioni del Museo.

Alcuni dei progetti più significativi hanno riguardato l’allevamento bovino e la lavorazione del latte, le attività fabbrili di tipo artigianale e artistico (in collaborazione con la Galleria d’arte moderna Carlo Rizzarda di Feltre), la lavorazione della pietra, l’alimentazione e la fabbricazione artigianale delle sedie.

Queste attività di catalogazione hanno privilegiato un’ottica di rete, coinvolgendo diverse realtà museali del territorio e interessando anche siti come magli, latterie e altri opifici.


« Indietro

Aggiornata venerdì 04 dicembre 2020 a cura di Marco Zucco

Logo Provincia di Belluno, socio fondatore Fondazione Dolomiti Dolomiten Dolomites Dolomitis UNESCOLogo Comunità Montana FeltrinaLogo Comune di CesiomaggioreLogo Comune di Santa GiustinaLogo Parco Nazionale Dolomiti BellunesiConsorzio Bim Piave -Comuni della Provincia di Belluno